Storia

buratti-generation.jpgjosef-cassa.jpg
1932
Josef Buratti ha lavorato in un rinomato negozio di accessori e pellami di una zia materna nel centro di Bolzano
1945
Josef Buratti fondò con il fratello Rudy l’azienda Buratti specializzata nella distribuzione ad artigiani per vendita degli accessori e delle calzature confezionate sia all’ingrosso che al dettaglio.
Josef Buratti compra l’immobile di Via Grappoli 10
negozio-1950.jpg
1950 – 1960
L’introduzione della gomma commercalizzata dai fornitori già esistenti offre alla Buratti l’opportunità di allargare l’offerta.
Nasce il reparto TECNO: “ARTICOLI TECNICI PER L’AGRICOLTURA ED INDUSTRIA
fiera--1950.jpg
1970 – 1980
Con l’espansione delle proposte, seguite dal figlio Roland Buratti, nasceva l’esigenza di nuovi spazi per aumentare: stoccaggi delle merci, dare una comodità di accesso alla clientela che gli acquistava.
Josef Buratti compra l’immobile di Via Galilei 11
progetto-facciata-galilei.jpg
1980 – 1990
L’introduzione delle norme sempre più severe sulla sicurezza sul lavoro offre alla Buratti l’opportunità di allargare l’offerta.
Nasce il reparto SAFETY “ANTINFORTUNISTICA- DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE” con la creazione del marchio proprio Montana
2012
Il nipote Simone Buratti entra a far parte della BURATTI SNC